<<< ECO109 BLOG

L’utilizzo delle Ialuronidasi nell’ambito della Medicina Estetica: Approccio Galenico ed Ecoguidato per Massima Efficienza e Sicurezza

Le ialuronidasi, enzimi essenziali, sono utilizzate per rimuovere l’acido ialuronico nei trattamenti estetici. In Italia, vengono prodotte in farmacie galeniche per garantire sicurezza ed efficacia. L’approccio ecoguidato permette una somministrazione mirata, riducendo il rischio di complicazioni. Lo Studio Medico 109, guidato dal Dr. Urso Simone Ugo, offre trattamenti estetici sicuri e innovativi.

It's a perfect match

Sei interessat* all'ecografia del viso?

Le ialuronidasi rappresentano una classe di enzimi con capacità specifica di idrolizzare l’acido ialuronico, molecola fondamentale nella matrice extracellulare di molti tessuti corporei. Questa caratteristica rende le ialuronidasi uno strumento prezioso sia nella fisiologia dell’organismo umano, per il mantenimento dell’equilibrio tessutale, sia nel contesto della farmacologia, in particolare nella medicina estetica, dove trovano impiego per la gestione di complicanze legate all’uso di filler a base di acido ialuronico.

La produzione di ialuronidasi, in Italia, assume contorni specifici a causa delle normative vigenti che ne limitano la fabbricazione a contesti galenici. In risposta alla mancanza di una produzione industriale diretta, le farmacie autorizzate, ai sensi della “Legge Di Bella”, sono le uniche entità in grado di produrre preparati di ialuronidasi, disponibili sia in forma liofilizzata sia già diluita. Questa restrizione non solo assicura la qualità e la sicurezza del prodotto finito, ma garantisce anche che le ialuronidasi siano adatte all’iniezione, evitando i rischi associati all’utilizzo di preparati non idonei che possono contenere eccipienti pro-infiammatori e generare complicanze severe, soprattutto se somministrate in dosi elevate.

L’applicazione delle ialuronidasi in medicina estetica deve essere eseguita con precisione e cautela. L’approccio “a pioggia” o “per inondazione” si contrappone all’utilizzo ecoguidato, una metodologia che consente di somministrare l’enzima direttamente nell’area di interesse con precisione millimetrica, riducendo il rischio di effetti indesiderati e massimizzando l’efficacia del trattamento. La somministrazione ecoguidata è particolarmente indicata nella risoluzione di complicanze tardive dovute a errori di dosaggio o di tecnica di iniezione dei filler, nonché in situazioni acute come l’occlusione vascolare, dove un intervento rapido e mirato può prevenire danni tessutali significativi.

La conoscenza approfondita delle ialuronidasi, in particolare della loro forma galenica autorizzata, è fondamentale per gli operatori del settore. L’abilità nell’utilizzare tecniche di somministrazione avanzate, come quella ecoguidata, rappresenta un ulteriore tassello che garantisce l’alta qualità e la sicurezza dei trattamenti estetici basati sull’uso di questi enzimi.

In conclusione, le ialuronidasi si affermano come un farmaco essenziale nel panorama della medicina estetica, con una forte enfasi sulla necessità di un loro utilizzo informato, tecnicamente avanzato e sicuro. La loro gestione appropriata e la somministrazione ecoguidata non solo ottimizzano i risultati del trattamento, ma garantiscono anche la massima protezione per il paziente, consolidando il profilo di efficacia e sicurezza di questi preziosi strumenti terapeutici.

Tutto quanto descritto rappresenta un servizio d’eccellenza offerto dallo Studio Medico 109, guidato dal Dr. Urso Simone Ugo, chirurgo e pioniere in Italia dell’ecografia facciale e dei trattamenti ecoguidati. Con una competenza ineguagliabile e un’impronta innovativa, il Dr. Urso stabilisce gli standard nell’ambito della medicina estetica, portando avanti la pratica con tecniche di precisione all’avanguardia.

Shape

I corsi di ECO109 sono rivolti a
MEDICI e ODONTOIATRI